VeraTV

Marta Russo, risarcimento di un milione di euro

Marta Russo, risarcimento di un milione di euro
maggio 06
15:46 2011

Giovanni Scattone e Salvatore Ferraro, i principali imputati per la morte di Marta Russo, la studentessa de La Sapienza uccisa nel 1997 mentre percorreva in compagnia di un’amica i viali interni dell’universita’, dovranno risarcire i familiari della ragazza per circa un milione di euro.Lo ha stabilito il tribunale Civile di Roma.I due ricercatori universitari,nel 2003 furono condannati dalla Cassazione rispettivamente a cinque anni e quattro mesi e a quattro anni e due mesi di reclusione.

Condividi su:
Marta Russo, risarcimento di un milione di euro - panoramica

Sintesi: Lo ha stabilito il giudice del tribunale civile di Roma

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Nepi banner 300×90
pubblicità