VeraTV

Usura: sequestri hotel riviera, arrestato D’Agostino

Usura: sequestri hotel riviera, arrestato D’Agostino
maggio 06
15:53 2011

Ha cercato di depistare le indagini e continuare a gestire alberghi, night e bar che gli erano stati sequestrati per ordine del gip, Francesco D’Agostino, 50 anni, uomo del clan dei Casalesi attivo fra Marche e Romagna. La Gdf lo ha messo agli arresti domiciliari, su ordine del Gip.

L’inchiesta aveva portato al sequestro di quote societarie e conti correnti per 22,5 milioni, frutto di un vasto giro di usura ai danni di imprenditori alberghieri della riviera. Le Fiamme gialle avevano bloccato le quote di 8 societa’ riconducibili a D’Agostino o a suoi complici, proprietarie del night ‘Lady Godiva’ di Rimini (quello sotto il Grand Hotel), dell’Hotel Rex e dello Splendid di Gabicce

Condividi su:
Usura: sequestri hotel riviera, arrestato D’Agostino - panoramica

Sintesi: Uomo Casalesi tentava di continuare a gestire attivita'

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Elite supermercati banner 300×90
pubblicità