VeraTV

I vini del Consorzio Picenos conquistano la Svizzera

I vini del Consorzio Picenos conquistano la Svizzera
maggio 07
15:19 2011

I vini della Doc Offida come il Pecorino, Passerina, e Rosso oltre al Rosso Piceno hanno suscitato grande interesse tra i circa quaranta giornalisti presenti alla conferenza stampa e dei tanti rappresentanti delle istituzioni del capoluogo svizzero. Il presidente del Consorzio Picenos Massimiliano Bartolomei nel corso del suo intervento ha posto particolarmente l’accento sulle caratteristiche della produzione vitivinicola del territorio descrivendo le peculiarità dei diversi tipi di vino che sono stati poi i protagonisti indiscussi della degustazione che ne è seguita. I vini del Consorzio Picenos sono soprattutto l’espressione di un territorio “ nel quale il contadino artista riesce in modo armonico a cristallizzare e interpretare la poesia, il senso estetico e musicale del territorio “ come ha evidenziato il prof. Gabriele Micozzi docente di marketing all’Università Luiss di Roma e alla Politecnica delle Marche. “Abbiamo voluto fortemente – ha detto il presidente Bartolomei – far conoscere i nostri luoghi descrivendo le eccellenze della nostra regione”. “Trovo particolarmente azzeccata la formula che è stata utilizzata – ha detto Giangi Cretti responsabile della comunicazione della Camera di Commercio di Zurigo – in quanto ha permesso ai giornalisti di conoscere un territorio bellissimo come le Marche, ma non ancora molto conosciuto. Puntare sulla promozione attraverso il connubio vino e territorio penso che sia molto importante anche per le Marche”. Dello stesso avviso Beat Koelliker uno dei massimi esperti giornalisti specializzato nella recensione dei vini il quale ha detto: “Ho avuto modo di apprezzare le bellezze della vostra regione che è poco conosciuta ed ora ho avuto il piacere di conoscere un grande vino come la Passerina dopo aver provato il Pecorino le cui qualità mi erano già note. Dovete proseguire su questa strada, ovvero, promuovere i vostri vini attraverso la promozione dei vostri meravigliosi territori, senza territorio non esiste vino” Le aziende del consorzio Picenos: che hanno preso parte alla presentazione di Zurigo sono state: Cantina dei Colli Ripani, Cantina Offida, Carassanese, Carminucci, Cherri, Ciù Ciù, Collevite La Canosa, La Fontursia, Le Caniette, Maria Pia Castelli, Santa Liberata, Tenuta Cocci Grifoni, Tenuta De Angelis, Velenosi, Villa Grifoni e Vini Costadoro.

Condividi su:
I vini del Consorzio Picenos conquistano la Svizzera - panoramica

Sintesi: Nella splendida cornice dei saloni del ristorante Carlton nel centro di Zurigo si è svolta ieri la presentazione dei vini del Consorzio Picenos

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
Nepi banner 300×90
pubblicità