VeraTV

L’Amministrazione Comunale di Cupra Marittima e l’ingegnere Oriente Buttafoco presentano “Smic”

L’Amministrazione Comunale di Cupra Marittima e l’ingegnere Oriente Buttafoco presentano “Smic”
maggio 07
11:32 2011

E’ stato presentato ufficialmente durante il pomeriggio di venerdì 6 maggio in Municipio a Cupra Marittima.
Si tratta di un vero e proprio punto informativo completo, costituito da una macchina capace di colloquiare con i turisti e i cittadini in merito a notizie di storia, cultura, turismo, manifestazioni, pratiche amministrative, preventivi, prenotazioni soggiorni alberghieri relative a Cupra. Il sistema, che a partire dalla fine di maggio sarà posto presso lo spazio antistante “Happy Bar” per i mesi estivi e all’interno del Municipio nei mesi invernali, è frutto della collaborazione tra l’amministrazione Comunale e la ditta “Quasar” di cui l’ingegner Oriente Buttafoco è il titolare.
Ha affermato l’assessore al Turismo Marco Malaigia: «Con questa iniziativa vogliamo aggiornare il modo di fare turismo e dare un impulso nuovo al paese. Il totem raccoglierà ed offrirà a turisti e cittadini tutte le informazioni utili per vivere al meglio Cupra».
«Si partirà – ha proseguito il sindaco Domenico D’Annibali – con un solo totem, una sorta di esperimento, poi valuteremo se installarne altri. Nell’ambito turistico oggi internet è fondamentale e cerchiamo quindi semplicemente di migliorare i servizi che possiamo offrire, come amministrazione infatti copriremo parte della spesa».
Successivamente l’ingegner Buttafoco è passato ad illustrare le caratteristiche di Smic: «Le principali funzionalità presenti nel sistema sono la diffusione di contenuti multimediali come filmati ed immagini del territorio, presentazione di itinerari e guide turistiche, presentazione di eventi non solo di Cupra ma anche dei paesi limitrofi e dell’entroterra.
Importante poi la possibilità di sfruttare le nuove tecnologie di comunicazione come Wi-Fi, Sms, Bluetooth per inviare e-mail e messaggi. Non mancheranno dei servizi autenticati come le prenotazioni di servizi pubblici o convenzionati, la raccolta di contatti e la compilazione del questionario sul turismo cuprense. Sarà simpatica la possibilità di inviare cartoline personalizzate. Fondamentale il servizio di consultazione dei vari hotel, la verifica dei prezzi, della disponibilità e la prenotazione. Tra i servizi a disposizione non mancheranno le ultime notizie ed il meteo. Tutto è pronto quindi per questa fase pilota, con il tempo però sarà possibile implementare e migliorare il progetto per soddisfare al meglio le esigenze che mano a mano emergeranno».
«Sono stati coinvolti – ha concluso Malaigia – anche l’Acot, associazione cuprense operatori turistici e la Pro Loco, in modo da raggiungere tutti insieme la migliore interazione possibile poiché siamo di fronte ad un’innovazione che andrà a vantaggio di tutti».

Condividi su:
L’Amministrazione Comunale di Cupra Marittima e l’ingegnere Oriente Buttafoco presentano “Smic” - panoramica

Sintesi: Si chiama “Smic”, Sistema Multimediale Interattivo Comunale

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
PicenAmbiente banner 300×90
pubblicità