VeraTV

L’Italia della LND in Umbria per incontrare il Mondo

L’Italia della LND in Umbria per incontrare il Mondo
maggio 09
10:27 2011

Nove squadre per tre continenti si affronteranno sui campi della provincia di Perugia fino al 14 maggio. Gli azzurrini di Giancarlo Magrini arrivano da campioni in carica.
Da centro dell’Italia a centro del Mondo.
L’Umbria si prepara alla seconda edizione del Torneo Internazionale, la competizione riservata alle under 18 amateur organizzata dal Comitato Regionale sotto l’egida della Lega Nazionale Dilettanti.
Il roster 2011 vedrà impegnate nove squadre in rappresentanza di tre continenti, suddivise in tre raggruppamenti. Le tre vincenti la fase eliminatoria accederanno alle semifinali insieme alla migliore seconda in assoluto. La gara di finale si svolgerà in notturna nel prestigioso catino del “Renato Curi” di Perugia.
Sarà proprio il capoluogo umbro con i campi e gli hotel della sua provincia ad ospitare l’intero evento dal 9 al 14 maggio.
L’Italia arriva all’appuntamento da campione in carica, grazie al successo conquistato lo scorso anno a Terni contro l’Inghilterra. Gli under 18 della LND allora erano guidati da Roberto Polverelli con Giancarlo Magrini nel ruolo di coordinatore tecnico delle rappresentative nazionali. Quest’anno sarà invece l’allenatore romagnolo ad andare a caccia del trofeo, forte del grande lavoro di preparazione della squadra che nei mesi precedenti si è cimentata in test impegnativi e di livello internazionale. Dagli incontri con le formazioni primavera di Lazio ed Inter, passando per il doppio confronto con la Russia Under 18 di Dmitry Alenichev, gli azzurrini di Magrini giungono al Torneo Internazionale con un bagaglio notevole di esperienze maturate sul campo e di occasioni di scambio con importanti scuole calcistiche. L’Italia è stata inserita nel girone C della competizione e nella fase eliminatoria affronterà le selezioni di Emirati Arabi Uniti ed Estonia. La Nazionale della LND farà il suo esordio martedì allo stadio “Bernicchi” di Città di Castello (calcio d’inizio fissato alle ore 15.30) contro la perdente di Estonia-Emirati Arabi Uniti che si affronteranno domani. Il gruppo A è composto da Inghilterra, Romania e Slovenia, mentre nel gruppo B figurano Irlanda del Nord, San Marino e Kenya. Proprio la formazione africana rappresenta una delle novità più interessanti del Torneo Internazionale 2011. Perfettamente in linea con la filosofia della Lega Nazionale Dilettanti, la kermesse organizzata dal Comitato Regionale Umbria, presieduto da Luigi Repace, intende proporre il calcio come veicolo di conoscenza e cooperazione, superando i confini ed abbracciando la cultura di diversi paesi e di diversi continenti. I rapporti di collaborazione tra la LND e lo stato africano sono stati attivati già da alcune settimane, al fine di istituire un canale privilegiato tra i due Paesi in termini di scambio di informazioni riguardo l’organizzazione del sistema calcio. È proprio in questa ottica che il numero uno dei Dilettanti, nonché vice presidente vicario Figc, Carlo Tavecchio ha ricevuto l’ambasciatrice del Kenya Josephine Gaita. Sul tavolo argomenti di grande attualità quali il futuro dell’Africa, lo sviluppo della pratica calcistica in ambito giovanile e la possibilità di realizzare dei progetti comuni. Un segnale chiaro su come la LND stia investendo nella crescita dei suoi giovani, facendoli maturare sia dal punto di vista tecnico che umano. “Sono molto felice che il Kenya abbia risposto favorevolmente a questa occasione di confronto sul campo tra due scuole calcistiche così diverse – ha affermato Tavecchio – personalmente sono molto legato al continente africano e credo che l’apertura di un canale diretto di comunicazione con il Kenya farà bene ad entrambe le squadre”. Nell’accogliere la proposta di Tavecchio, l’ambasciatrice ha colto l’occasione per formulare a sua volta un invito al presidente LND: “Saremo lieti di ospitarvi per un incontro a Nairobi durante le festività per l’indipendenza del nostro Paese il prossimo 12 dicembre; crediamo molto in occasioni di cooperazione di questo tipo che potremo anche estendere alla formazione tecnica su diversi livelli”. L’ambasciatrice del Kenya sarà presente domani a Gubbio per la gara d’esordio tra la formazione del suo paese e la nazionale di San Marino. Soddisfatto per aver ottenuto la possibilità di organizzare nuovamente la manifestazione il presidente del CR Umbria, Repace. “Per il secondo anno consecutivo avremo l’opportunità di ospitare sul nostro territorio il Torneo Internazionale – ha affermato la guida del calcio regionale – ancora una volta si testeranno le capacità organizzative del nostro movimento e le straordinarie capacità ricettive dell’Umbria e della provincia di Perugia. Già nella prima edizione i nostri dirigenti hanno saputo guadagnarsi sul campo il plauso sia delle Nazioni partecipanti che della Lega Nazionale Dilettanti, alla quale esprimiamo i sensi della nostra gratitudine per aver voluto confermare la fiducia al nostro comitato”.

Il Torneo Internazionale su iPhone – Per questa edizione le gare della Nazionale Dilettanti impegnata al Torneo Internazionale si potranno seguire con iLND, l’applicazione per iPhone rilasciata ad aprile e che ha già permesso a migliaia di utenti di restare sempre informati sulle attività della LND e dei suoi campionati di vertice. Gli aggiornamenti ed il tabellino degli incontri dell’Under 18 di Giancarlo Magrini saranno disponibili nella sezione Live Match dell’applicazione.

Il calendario
Lunedi’ 9 maggio (ore 15.30)
Girone A: Romania-Slovenia (Comunale Nuovo di Deruta)
riposa Inghilterra
Girone B: San Marino-Kenya (Comunale “Barbetti” di Gubbio)
riposa Irlanda del Nord
Girone C: Estonia-Emirati Arabi Uniti (Comunale Passaggio di Bettona)
riposa Italia

Martedi’ 10 maggio (ore 15.30)
Girone A: Inghilterra. – perdente Romania-Slovenia (Comunale “F. Martelli” loc. Pontenaia di Todi)
riposa vincente Romania-Slovenia
Girone B: Iranda del Nord – perdente San Marino-Kenya (Comunale “Luzi” di Gualdo Tadino)
riposa vincente San Marino-Kenya
Girone C: Italia – perdente Estonia-Emirati Arabi Uniti (Comunale “Bernicchi” di Citta’ di Castello)
riposa vincente Estonia-Emirati Arabi Uniti

Mercoledi’ 11 maggio (ore 15.30)
Girone A: vincente Romania-Slovenia – Inghilterra (Comunale “Checcarini” di Marsciano)
Girone B: vincente San Marino-Kenya – Irlanda del Nord (da definire)
Girone C: vicente Estonia-Emirati Arabi Uniti – Italia (Comunale “Morandi” di Umbertide)

Venerdì 13 maggio (ore 10.30)
Semifinali

Sabato 14 maggio (ore 20.30)
Finale (ripresa da Raisport) – Stadio “Renato Curi” di Perugia

Condividi su:
L’Italia della LND in Umbria per incontrare il Mondo - panoramica

Sintesi: Prende il via domani il secondo Torneo Internazionale della Lega Nazionale Dilettanti, organizzato dal Comitato Regionale Umbria

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
Elite supermercati banner 300×90
pubblicità