VeraTV

Dalle Marche un progetto europeo per la mobilità urbana sostenibile

Dalle Marche un progetto europeo per la mobilità urbana sostenibile
maggio 13
12:24 2011

E’ la proposta progettuale presentata ieri come capofila dalla società di sviluppo della Regione, Svim Spa, nell’ambito del programma EIE – Energia intelligente per l’Europa.
“Urbino, Ascoli Piceno, Piacenza, Pola, Parenzo, Girona, Avila, Arenas de San Pedro, Junderburg, Riga, Cracovia e Kutna Hora – spiega l’assessore all’Ambiente, Sandro Donati – sono le città coinvolte in un’iniziativa dagli standard qualitativi di altissimo livello, che si propone una più ampia fruibilità dei centri storici di alto valore culturale”.
PRIMER prevede azioni dimostrative per la sperimentazione di veicoli “puliti” nei comuni coinvolti. “In questo modo – afferma l’assessore ai Trasporti Luigi Viventi – si contribuisce a ridurre le emissioni di anidride carbonica, anche con la sperimentazione di metodi e tecnologie sostenibili nel trasporto urbano”. Il raggiungimento degli obiettivi del progetto è garantito dal coinvolgimenti di tutti gli attori della catena logistica.
Il valore totale del progetto è di oltre un milione e 600mila euro, il budget totale per Svim è di circa 365mila euro, con una durata prevista di 32 mesi a partire da gennaio 2012. L’obiettivo è supportare 12 municipalità europee che ospitano centri storici ricchi di testimonianze culturali, a delineare strategie per il trasporto urbano sostenibile.
Il programma EIE – Energia intelligente per l’Europa – nell’ambito del quale è stato presentato PRIMER, è gestito dall’Agenzia europea per l’innovazione e le tecnologie. EIE è stato pensato per favorire l’efficienza energetica, le fonti di energia rinnovabili e la diversificazione energetica. Il programma contribuisce ad assicurare energia sicura e sostenibile rafforzandone la competitività.

Condividi su:
Dalle Marche un progetto europeo per la mobilità urbana sostenibile - panoramica

Sintesi: Si chiama PRIMER - Intelligent logistic Measures for Energy efficiency in EU cities – e si propone di affrontare i problemi di mobilità urbana per ridurre le emissioni di polveri sottili, aumentare l’efficienza energetica e ridurre i consumi dei tras

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
Nepi banner 300×90
pubblicità