VeraTV

Cavendish si prende rivincita su Petacchi

Cavendish si prende rivincita su Petacchi
maggio 17
20:28 2011

Mark Cavendish si prende la rivincita della tappa di Parma battendo Alessandro Petacchi allo sprint sul traguardo della decima tappa del Giro d’Italia di ciclismo, da Termoli a Teramo di 159 km. Questa volta Petacchi non si piazza nemmeno secondo, battuto in volata anche dallo spagnolo Francisco Ventoso. Per il britannico della Htc è la vittoria numero sei alla corsa rosa. Alberto Contador ha conservato la maglia rosa.
La tappa è stata caratterizzata da una fuga immediata. Dopo un chilometro sono statati il francese Cazaux e il giapponese Beppu. Al km 17 li ha agganciati il francese Krivstov, ucraino di nascita, così la fuga è diventata a tre. Al gpm di Vasto i fuggitivi hanno taccato il massimo vantaggio di sei minuti e venti. Margine che è poi progressivamente diminuito. La fuga si é conclusa a undici chilometri dall’arrivo.
A due chilometri e mezzo dal traguardo dal gruppo è partito fortissimo il britannico David Millar, ripreso però a un chilometro dalla fine. Petacchi nel tentativo di anticipare Ventoso è partito troppo presto, Cavendish ha aspettato il momento giusto e ha vinto a braccia alzate. Contrariamente a oggi domani sarà una tappa senza lunghi, molti i saliscendi e gli strappi, niente di impegnativo ma sarà una corsa nervosa. Quattro i gran premi della montagna, tutti di quarta categoria. Nel finale a Loreto una breve discesa, poi ultimi due chilometri di salita fino all’8 per cento, ma gli ultimi metri sono pianeggianti.

Condividi su:
Cavendish si prende rivincita su Petacchi - panoramica

Sintesi: Per il britannico è la vittoria numero sei alla corsa rosa

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
PicenAmbiente banner 300×90
pubblicità