VeraTV

Sequestrati 7.500 vestiti contraffatti nel Porto di Ancona

Sequestrati 7.500 vestiti contraffatti nel Porto di Ancona
maggio 19
16:46 2011

Circa 7.500 capi di abbigliamento tra pantaloni e t-shirt con marchi contraffatti di note griffe (G-Star, Henleys) sono stati scoperti e sequestrati nel porto di Ancona dalla Guardia di Finanza, in collazione con i funzionari della Dogana.
La merce, per un valore commerciale stimato di 450.000 euro, era trasportata da un autoarticolato appena sbarcato nel porto dorico da una motonave proveniente dalla Grecia. I prodotti, che riportavano in toto le diciture ed i loghi solitamente rinvenibili sulle confezioni originali normalmente commercializzate nel territorio nazionale, erano confezionati in modo da trarre in inganno gli ignari consumatori finali.
I conducenti del mezzo, di origine kazaka, sono stati segnalati alla magistratura per introduzione nel territorio dello Stato di prodotti recanti marchi contraffatti.

Condividi su:
Sequestrati 7.500 vestiti contraffatti nel Porto di Ancona - panoramica

Sintesi: I prodotti erano confezionati in modo da trarre in inganno gli ignari consumatori finali.

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
Elite supermercati banner 300×90
pubblicitĂ