VeraTV

Basket – Teramo pagherà Wild Card per restare in Serie A

Basket – Teramo pagherà Wild Card per restare in Serie A
maggio 23
17:52 2011

La Bancatercas Teramo (Serie A1) ha deciso di utilizzare la wild card e dunque di versare i 600mila euro, iva compresa, quale indennizzo alla squadra seconda classificata in Legadue, per restare in A1 ed evitare così la retrocessione.
Lo ha ufficializzato oggi il presidente del club, Carlo Antonetti, ricordando non senza polemica che si tratta di una situazione che non avrebbe riguardato Teramo se non ci fosse stato qualche fischio in particolare, riferendosi all’ultima gara giocata a Bologna.
Teramo adesso ha tempo fino al 10 giugno per raccogliere il denaro necessario per poi versarlo alla Lega, che lo girerà all’altro club. “Come siamo arrivati a questo penultimo posto tutti lo abbiamo visto e con rabbia adesso dobbiamo pagare per mantenere questa Serie A. Lo facciamo e mi auguro che tutta la città lo voglia fare, perché partecipare significherà che tutta la città vorrà difendere questa categoria”, ha aggiunto Antonetti.
Tra le iniziative annunciate per trovare fondi, il club teramano ha organizzato una festa pubblica il prossimo 3 giugno e anticiperà l’avvio della campagna abbonamenti.

Condividi su:
Basket – Teramo pagherà Wild Card per restare in Serie A - panoramica

Sintesi: Lo ha ufficializzato oggi il presidente del club, Carlo Antonetti

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

PicenAmbiente banner 300×90
pubblicità