VeraTV

Corte dei Conti – Per rispetto dei vincoli Ue del debito, 46 mld all’anno

Corte dei Conti – Per rispetto dei vincoli Ue del debito, 46 mld all’anno
maggio 24
11:21 2011

Lo dice la Corte dei Conti nella presentazione del Rapporto 2011 sul coordinamento della finanza pubblica.
Un aggiustamento, si rileva, di dimensioni come quello nella prima parte degli anni Novanta per l’ingresso nella moneta unica.
La magistratura contabile rileva anche come a causa della grande recessione 2008-2009 si sia verificata una perdita permanente di prodotto calcolata a fine 2010 in 140 miliardi e prevista a crescere a 160 miliardi nel 2013.
La Corte sottolinea che servono più sforzi per il bilancio pubblico e che con l’aggiustamento del debito è impraticabile qualsiasi riduzione della pressione fiscale.

Condividi su:
Corte dei Conti – Per rispetto dei vincoli Ue del debito, 46 mld all’anno - panoramica

Sintesi: Per rispettare i nuovi vincoli europei sul debito occorrerà un intervento 'del 3% all'anno, pari, oggi, a circa 46 miliardi nel caso dell'Italià.

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità