VeraTV

A San Benedetto rinasce il calcio femminile

maggio 25
10:41 2011

Dopo tanti anni di assenza sta per tornare il calcio femminile a San Benedetto: per gettare le basi della ricostituzione di una squadra sabato 18 giugno, al campo “Merlini” si svolgerà, per iniziativa di un gruppo di appassionati dello sport che ha ottenuto il sostegno del Comune, “Dribbland sotto le palme”, una giornata di calcio al femminile aperta a tutte le ragazze dagli 11 ai 18 anni che amano questo sport e vogliono provare le loro attitudini.
Anche se può sembrare strano ai non addetti ai lavori, infatti, il “gioco più bello del mondo” annovera numerose appassionate, non solo tifose che seguono le vicende dei grandi club o le partite della Nazionale, ma giovani che non hanno alcun timore a misurarsi con la palla e, perché no, con i maschi. Questa iniziativa intende dunque catalizzare l’attenzione di tantissime giovani e rappresentare il momento iniziale di un percorso di rinascita del calcio femminile nella città.
Ma non sarà solo una giornata per effettuare i “provini”: gli organizzatori intendono promuovere una vera e propria festa dello sport al femminile invitando anche le famiglie a partecipare sin dalle ore 9 del mattino. A tutte le partecipanti saranno consegnati gadget e magliette in ricordo della giornata.

Condividi su:
A San Benedetto rinasce il calcio femminile - panoramica

Sintesi: Il 18 giugno al campo “Merlini” di scena “Dribbland”, grande festa con provini per tutte le ragazze che amano questo sport

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità