VeraTV

Mare – Legambiente: spiagge “libere” da rifiuti e cemento

maggio 26
17:10 2011

“Spiagge ‘libere’ dai rifiuti e dal cemento”. Questo lo spirito con cui Legambiente dà il via a ‘Spiagge e fondali puliti 2011’, la storica campagna per la cura delle coste che da domani vedrà molti appuntamenti nel fine settimana portando in ‘missione’ volontari, bambini, ragazzi e adulti di ogni età per una grande opera di pulizia. “Questa campagna – dichiara Rossella Muroni, direttore generale di Legambiente – rappresenta anche un’occasione per far capire a chi ci governa che il paesaggio costiero è un patrimonio inestimabile che appartiene a tutti gli italiani”. Naturalmente ci sarà spazio anche per diffondere le buone pratiche come la differenziata, maggiori controlli per spiagge aperte a tutti e contro speculazioni, abusi e illegalità. La tre giorni sugli arenili si aprirà domani 27 maggio in Puglia a Bari alla spiaggia di ‘Pane e pomodoro’. Sempre domani nel Lazio toccherà al chiosco ‘Mediterranea’ di Capocotta per una straordinaria pulizia delle dune. La mattinata si concluderà all’area marina protetta delle Secche di Tor Paterno. Altri appuntamenti sono in Toscana nel parco regionale della Maremma a Marina di Alberese (Gr), nelle Marche a Senigallia (An), in Sicilia a Carini (Pa). Gli appuntamenti per sabato sono in Basilicata a Montalbano Jonico (Mt), in Calabria a Lamezia Terme, nel Lazio a Sabaudia (Lt), in Puglia a Trani, in Campania a Santa Maria di Castellabate (Sa). E molti altri appuntamenti da nord a sud sono previsti anche per domenica.

Condividi su:
Mare – Legambiente: spiagge “libere” da rifiuti e cemento - panoramica

Sintesi: Al via la campagna per la cura delle coste e dei fondali

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità