VeraTV

Yara Gambirasio – L’ultimo saluto al piccolo angelo

maggio 28
17:06 2011

Al termine della cerimonia funebre per Yara Gambirasio, la ragazzina di Brembate Sopra (Bergamo) scomparsa il 26 novembre dell’anno scorso e trovata uccisa tre mesi dopo, un sacerdote ha letto delle parole scritte dai genitori della ragazzina. “Yara sei immensa – hanno scritto Maura e Fulvio Gambirasio – per quello che hai fatto, per come lo hai fatto, con tanta, tanta, allegria”.
Migliaia le persone che all’esterno del Palazzetto dello Sport hanno assistito da un maxischermo alle esequie di Yara.
Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha inviato un messaggio ai genitori di Yara Gambirasio per esprimere loro la propria solidarietà. Il messaggio è stato letto durante i funerali dal sindaco di Brembate Sopra, Diego Locatelli. Il capo dello Stato, nel messaggio, ha anche auspicato che si faccia luce sul delitto che ha visto vittima la tredicenne bergamasca.

Condividi su:
Yara Gambirasio – L’ultimo saluto al piccolo angelo - panoramica

Sintesi: In un silenzio surreale la bara bianca con il corpo di Yara Gambirasio ha fatto ingresso nel Palazzetto dello Sport di Brembate Sopra in cui si sono celebrati i funerali.

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

PicenAmbiente banner 300×90
pubblicità