VeraTV

San Benedetto – Sabato 4 giugno liberazione di 2 tartarughe marine

San Benedetto – Sabato 4 giugno liberazione di 2 tartarughe marine
maggio 31
17:05 2011

La prossima manifestazione avverrà sabato 4 giugno, dalle ore 10:00, presso la spiaggia libera di fronte alla sede dell’Università di Camerino, dove è presente il centro di primo soccorso per le tartarughe marine. La tartaruga “Giorgi” trovata sul litorale di Porto S.Giorgio , di dimensioni intorno a 20 cm di diametro del carapace , curata presso il Centro di primo soccorso dell’Università di Camerino Centro Unicram di S.Benedetto del Tronto e la tartaruga “Leila” ritrovata sul litorale di Senigallia di dimensioni di 50 cm, curata presso la Fondazione Cetacea di Riccione saranno in un primo momento, in visione , sulla spiaggia, alle diverse scolaresche del comprensorio.
Prima della liberazione organizzata in collaborazione con la Capitaneria di Porto di S.Benedetto del Tronto sarà effettuata una lezione sull’importanza di questi rettili e successivamente trasportata al largo dal personale del primo nucleo subacquei della Guardia Costiera di S.Benedetto del Tronto.
Un evento imperdibile per tutti gli appassionati di animali e gli amanti del mare, realizzato grazie al fondamentale supporto dell’Associazione “Club Amici della Sentina”, della Fondazione Cetacea di Riccione e dalla Guardia Costiera di San Benedetto del Tronto.
Tutti sono invitati a partecipare a questa grande festa, che vedrà il coinvolgimento di oltre 200 alunni delle scuole del comprensorio.

Condividi su:
San Benedetto – Sabato 4 giugno liberazione di 2 tartarughe marine - panoramica

Sintesi: Grazie alla costituzione della Rete Regionale per la Conservazione delle Tartarughe Marine, di cui la Riserva Sentina è coordinatore, gli eventi di liberazione di questi magnifici rettili marini è ormai divenuta una piacevole tradizione lungo la spia

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
PicenAmbiente banner 300×90
pubblicità