VeraTV

Calcio Scommesse – Secondo il Gip ombra della criminalità organizzata

Calcio Scommesse – Secondo il Gip ombra della criminalità organizzata
giugno 01
13:10 2011

Lo scrive il gip Guido Salvini, nell’ordinanza che ha portato agli arresti di 16 persone, tra cui l’ex attaccante Beppe Signori. Nella misura di custodia cautelare, infatti, si segnala “la presenza tra gli investitori e scommettitori di alcuni gruppi dai contorni incerti, quale quello degli ‘zingari'”, a capo del quale c’era Almir Gegic detto ‘lo zingaro’, slovacco arrestato nell’operazione. Inoltre era presente anche un gruppo albanese.
Il gip spiega che “sono investiti da questi gruppi per ogni partita ‘truccata’ capitali dell’ordine delle centinaia di migliaia di euro” di cui non è nota la “provenienza”, dunque non si possono “escludere fatti di riciclaggio”.

Condividi su:
Calcio Scommesse – Secondo il Gip ombra della criminalità organizzata - panoramica

Sintesi: L'attività dell'associazione che ha scommesso su alcune partite di calcio crea "un terreno fertile per l'insinuazione di elementi di una criminalità organizzata ai più alti livelli"

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità