VeraTV

Teramo – Mozione congiunta per Denis Cavatassi

Teramo – Mozione congiunta per Denis Cavatassi
giugno 02
11:19 2011

Denis Cavatassi, detenuto in Thailandia perché accusato dell’omicidio del socio Luciano Butti. Il documento, come già avvenuto per le deliberazioni dei comuni di Tortoreto, Giulianova e San Benedetto del Tronto, è stato inviato al presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, al ministro degli Esteri, Franco Frattini, all’ambasciatore italiano in Thailandia, Michelangelo Pipan e al viceconsole onorario italiano a Phuket, Francesco Cavaliere.
Cavatassi – che gestiva con Butti un ristorante sull’isola di Phi Phi, dove la vittima viveva dal 1991 – è detenuto dallo scorso 19 marzo nel carcere di Phuket perché ritenuto il mandante dell’omicidio dell’imprenditore italiano.

Condividi su:
Teramo – Mozione congiunta per Denis Cavatassi - panoramica

Sintesi: Mozione congiunta urgente per sollecitare l'intervento delle istituzioni italiane e internazionali per sbloccare la vicenda dell'imprenditore del teramano

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Nepi banner 300×90
pubblicità