VeraTV

Ascoli – La terza corsia dell’ a 14 si fermerà a porto sant’ elpidio

Ascoli – La terza corsia dell’ a 14 si fermerà a porto sant’ elpidio
giugno 03
18:41 2011

Addio ai sogni di gloria. Addio a migliori collegamenti viari per il Piceno e la Costa Adriatica del Sud delle Marche. Come annunciato dal governatore Spacca, l’Anas si fermerà con i lavori della Terza Corsia all’altezza di Porto Sant’Elpidio, senza proseguire verso Nord.
GIAN MARIO SPACCA, presidente Regione Marche
Insomma un altro tassello mancante e fondamentale per completare il mosaico dei collegamenti viari necessari al Piceno. Un mosaico che al momento pare gravemente minacciato dall’ipotesi di pedaggio lungo il raccordo autostradale Ascoli-Mare.
Pare che di recente siano stati compiuti dei semplici rilievi. Controlli di routine eseguiti da dipendenti Anas, ma capaci di allertare la popolazione che subito ha gridato al pericolo “pedaggio elettronico” e all’arrivo delle nuove barriere. Ancora pare sia tutto in stand by, ma l’introduzione del temuto balzello preoccupa e non poco tutto il Piceno, specie i pendolari perché il ticket sarebbe di un euro per le auto e due per i mezzi pesanti.
E in questo disastrato mosaico viario c’è un altro tassello mancante: gli scarsi collegamenti Ascoli-Roma, Adriatico-Tirreno. Praticamente inesistenti sia per auto che per treni.

Condividi su:
Ascoli – La terza corsia dell’ a 14 si fermerà a porto sant’ elpidio - panoramica

Sintesi: Lo ha annunciato il presidente della regione marche Gian Mario Spacca

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità