VeraTV

Chieti – Tenta di investire suoceri e accoltella la cognata

Chieti – Tenta di investire suoceri e accoltella la cognata
giugno 03
18:58 2011

Attribuisce ai famigliari della moglie la responsabilità della sua separazione così, nella notte, ad Ortona, ha prima tentato di investire suoceri e cognata con l’auto; quindi ha colpito le due donne con un taglierino. Messo in fuga dalla reazione del suocero, l’aggressore, un ortonese 35enne, è stato rintracciato e arrestato poco dopo dai Carabinieri. In carcere è finito F.A., per tentato omicidio, lesioni personali, possesso ingiustificato di strumenti atti a offendere. I carabinieri hanno recuperato il taglierino usato

Condividi su:
Chieti – Tenta di investire suoceri e accoltella la cognata - panoramica

Sintesi: Arrestato attribuiva alla famiglia della moglie la responsabilità per la fine del matrimonio

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità