VeraTV

Contrabbando di sigarette al porto di Ancona

Contrabbando di sigarette al porto di Ancona
giugno 07
15:24 2011

Oltre 36 chilogrammi si sigarette di contrabbando, del valore commerciale di 7.740 euro, sono stati scoperti a dai funzionari della Dogana e dai militari della Guardia di Finanza di Ancona su un’automobili appena sbarcata nel porto marchigiano da un traghetto proveniente dalla Grecia. Durante un controllo di routine sulla vettura, una Ford Focus, insospettiti da un forte odore di gas, i finanzieri hanno rimosso la bombola del carburante e hanno rinvenuto un vano artificiale. Altri doppi fondi sono stati scoperti lungo tutto il pianale dell’auto. Le sigarette, di marca Marlboro e Davidoff, sono state sequestrate. Arrestato il conducente del veicolo, un cittadino bulgaro, residente nel Livornese.

Condividi su:
Contrabbando di sigarette al porto di Ancona - panoramica

Sintesi: 36 kg di tabacchi sequestrati dalla Gdf

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
PicenAmbiente banner 300×90
pubblicità