VeraTV

Ascoli – L’Avis tenta il Guinnes col serpentone umano

Ascoli – L’Avis tenta il Guinnes col serpentone umano
giugno 08
17:01 2011

Il serpentone umano più lungo del mondo: è questo il primato da Guinnes che l’Avis di Ascoli Piceno cercherà di conseguire il prossimo 12 giugno per celebrare la Giornata mondiale del donatore di sangue.
L’Avis chiama dunque a raccolta gli ascolani per concorrere alla aggiudicazione: il serpentone partirà da Piazza Ventidio Basso, dove alle 16,30 è previsto il raduno dei partecipanti con la fanfara dei Bersaglieri e una delegazione della Quintana, e arriverà fino al monumento Avis di Piazza Matteotti. A tutti coloro che contribuiranno all’entrata nel Guinness verrà dato il distintivo “Io c’ero”.
L’originale primato sarà solo uno degli eventi della giornata celebrativa dell’Avis. Già alle 10 del mattino da Piazza Arringo partirà una passeggiata in bicicletta mentre alle ore 11,30 in Duomo monsignor Silvano Montevecchi celebrerà la Santa Messa. Alle 19 al chiostro di San Francesco si esibirà la “Corale Solidale” e ci saranno prove di bike trial con distribuzione di pane e porchetta. Ancora alle 20,30, in piazza del Popolo, esibizione della scuola “Arabesque Arte della danza” mentre alle 21 in punto il gruppo “Anime Verticali” si arrampicherà sul Palazzo dei Capitani per poi srotolare un enorme stendardo. Alle 22, sempre in piazza del Popolo, concerto della cover band “Solo e Sempre Nomadi”. La chiusura è prevista per la mezzanotte con uno spettacolare lancio di palloncini e lanterne.
“Questa giornata così densa di eventi – spiega il presidente dell’Avis di Ascoli Piceno Paolo Angelini – viene messa in campo per sensibilizzare la popolazione alla donazione del sangue e per ringraziare i donatori del passato, quelli di oggi ed anche quelli che verranno. La sezione Avis di Ascoli ha avuto, dalla sua fondazione, oltre 6000 donatori ed oggi ne abbiamo ben 2800 attivi. Ma il sangue non basta mai ed il nostro impegno resta sempre alto per garantire a chiunque ne abbia bisogno questa risorsa necessaria alla vita”.
A colorare tutta la giornata, in occasione dei 150 anni dell’unità d’Italia, l’addobbo del centro storico di Ascoli con palloncini verdi, bianchi e rossi.

Condividi su:
Ascoli – L’Avis tenta il Guinnes col serpentone umano - panoramica

Sintesi: In occasione della Giornata mondiale del donatore di sangue, il 12 giugno ad Ascoli Piceno l’associazione punta al primato con un serpentone da Piazza Ventidio Basso a Piazza Matteotti. Una giornata di eventi per sensibilizzare alla donazione.

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità