VeraTV

Immobiliare – Calano ancora le compravendite

Immobiliare – Calano ancora le compravendite
giugno 08
16:07 2011

Con un calo del 3,6% rispetto al primo trimestre 2010 e una quota di 298.946 compravendite immobiliari, i primi tre mesi dell’anno hanno segnato un’ulteriore discesa del settore, dopo le contrazioni del 2,4% e del 3,4% segnate nel terzo e quarto trimestre dell’anno scorso. Il dato emerge dalla nota trimestrale diffusa dall’Agenzia del Territorio e illustrata oggi nell’ambito del salone dell’immobiliare Eire, in corso a Fieramilano. L’analisi relativa al trimestre riguarda solo le compravendite, ma il quadro generale, spiega Gianni Guerrieri, direttore dell’Osservatorio mercato immobiliare dell’Agenzia, “é una sostanziale stabilità delle quotazioni, nonostante questa flessione del mercato: un fenomeno che registriamo dal 2006”. “Questa – prosegue Guerrieri – è una differenza del mercato italiano rispetto ad altri Paesi dove i prezzi sono scesi, una situazione che non può perdurare indefinitamente: a un certo punto il meccanismo dovrà interrompersi”. Entrando nel dettaglio della rilevazione, la decrescita appare più marcata per gli immobili non residenziali, dato im linea con l’andamento del 2010: se le compravendite di case calano del 3,7%, infatti, il terziario scende del 4,4% e il commerciale dell’8,9%. Nel residenziale, si conferma l’andamento migliore dei capoluoghi rispetto ai comuni minori, con una perdita ridotta allo 0,8%. Segnano buone performance Roma, che conferma la ripresa (+1,3%), Torino (+8,7%), Bologna (+5,7%), Genova (+5,2%) e Palermo (+2,4%). In lieve calo Milano, Napoli e Firenze.

Condividi su:
Immobiliare – Calano ancora le compravendite - panoramica

Sintesi: - 3,6% i primi 3 mesi dell'anno

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità