VeraTV

Calcioscommesse – Paoloni, mai dato tranquillanti ai compagni

Calcioscommesse – Paoloni, mai dato tranquillanti ai compagni
giugno 11
10:09 2011

E’ un Marco Paoloni ‘minimalista’ quello che ha parlato per
oltre sei ore al procuratore di Cremona, Roberto Di Martino, che l’ha fatto arrestare per lo scandalo delle partite truccate.
Primi scarcerati: Parlato, Giannone e Buffone a domiciliari; libertà per Bressan.
Il gip deciderà oggi sulla richiesta di scarcerazione di Massimo Erodiani e Marco Pirani.

Condividi su:
Calcioscommesse – Paoloni, mai dato tranquillanti ai compagni - panoramica

Sintesi: L'ex portiere della Cremonese, e ora del Benevento, ha ammesso i contatti con il giro che truccava le partite ma ha tenuto a precisare di non aver "mai mosso un dito per far perdere" le sue squadre e ha negato di aver somministrato il tranquillante '

Articoli simili

Banner Terca 300×250
pubblicità