VeraTV

Colonnella – Via libera alla cessione di un ramo d’azienda dell’Atr

Colonnella – Via libera alla cessione di un ramo d’azienda dell’Atr
giugno 18
18:48 2011

Riparte il polo del carbonio di Colonnella: via libera alla cessione di un ramo d’azienda dell’Atr. Il Ministero dello Sviluppo economico ha autorizzato questa mattina l’acquisto da parte di due gruppi imprenditoriali che hanno avanzato le offerte accettate dall’amministrazione straordinaria: la Poggipolini Srl di Bologna, società del settore automotive nata nel 1975. Ma anche la cessione ad una società locale in via di costituzione (formata da imprenditori teramani del settore immobiliare) che acquisterà invece tutti i capannoni di proprietà del gruppo.
Lo ha comunicato al presidente, Valter Catarra che ieri era a Teramo assieme al commissario straordinario Gennaro Terracciano e a quello delegato Salvatore De Bellis per partecipare all’udienza per esaminare la procedura di fallimento del gruppo, che invece è stata evitata in extremis. L’udienza, in concomitanza con le novità emerse nelle ultime ore, è stata comunque di nuovo rinviata e la data fissata al 10 novembre.
La Poggipolini, dopo la stipula del contratto definitivo, è obbligata a riassorbire 220 dipendenti, di cui 120 solo nel primo anno. L’obiettivo è che, entro il 2015, si possa arrivare ad un organico di 435 unità.
Per quanto riguarda le prospettive dei 550 lavoratori attualmente in cassa integrazione straordinaria, permane la certezza è che gli ammortizzatori sociali resteranno in piedi fino alla stipula del contratto definitivo, e dunque per almeno altri tre mesi.
Un modo per dare respiro a queste oltre 500 famiglie, vittime di una crisi occupazionale che ha falciato posti di lavoro in tutto il Piceno.

Condividi su:
Colonnella – Via libera alla cessione di un ramo d’azienda dell’Atr - panoramica

Sintesi: Riparte il polo del carbonio

Articoli simili

veratv 300×90 TGM
veratv 300×90 TGA
pubblicità