VeraTV

Rugby – Imprenditori milanesi, ancora interessati all’Aquila

Rugby – Imprenditori milanesi, ancora interessati all’Aquila
giugno 18
18:37 2011

In una conferenza stampa i due imprenditori, un po’ a sorpresa, hanno smentito le affermazioni del presidente del sodalizio neroverde, Romano Marinelli, secondo il quale i due si erano ritirati. In questa situazione traballante, la cosa certa é che Il 10 luglio prossimo scade il termine per l’iscrizione al campionato d’Eccellenza, l’ex Super 10. “Vogliamo ancora comprare L’Aquila Rugby – hanno spiegato padre e figlio, i quali hanno sottolineato che sono disposti ad accollarsi i debiti ma pagandoli con un muto ventennale concesso dalla Carispaq, banca che è tra i creditori, e solo dopo che gli stessi saranno certificati. “Nella lettera inviata al presidente neroverde Marinelli – ha spiegato Walter Navarra – non c’era scritto che noi si ritiravamo dalla trattativa. E’ vero che noi aspettavamo la loro risposta entro il 13 giugno, ma siamo sempre pronti a rilevare le quote azionale del club”. Il punto centrale è sui debiti: “Del bilancio 2011 – ha aggiunto Navarra – non sappiamo nulla, mentre quelli riguardanti 2009 e 2010 non sono stati ancora depositati alla Camera di Commercio. Della situazione patrimoniale ci preoccupa molto la parte attiva in cui non riusciamo a capire alcune interpretazioni, come quelle che riguardano la valutazione dei giocatori della prima squadra (sotto contratto ci sono solo due atleti) e quelli dell’Under 20”. Secondo l’imprenditore, “dai documenti in nostro possesso che, ribadisco, non sono asseverati risulta che il passivo del 2009 è di 240 mila euro e quello del 2010 è di 536 mila euro. I nostri consulenti fiscali e legali sono sicuri che i debiti sono molti, molti di più. Oggi ci chiedono per avere la gestione della società di portare con noi una valigetta con all’interno 650 mila euro. Rischiamo di trovarci il giorno dopo una ‘valanga’ di creditori per altri 700 mila”. Alla conferenza stampa hanno partecipato anche l’assessore provinciale allo Sport Guido Liris, il presidente della Polisportiva L’Aquila Rugby, Angelo Cora, e l’ex componente del Cda dell’Aquila Vincenzo De Masi.

Condividi su:
Rugby – Imprenditori milanesi, ancora interessati all’Aquila - panoramica

Sintesi: Gli imprenditori milanesi di origini aquilane Walter Carlo Navarra, rispettivamente padre e figlio, sono ancora intenzionati ad acquistare L'Aquila Rugby, società con la quale sono peraltro in trattative ormai da parecchie settimane

Condividi

Articoli simili

Banner Terca 300×250
veratv 300×90 TGM
veratv 300×90 TGA
pubblicità