VeraTV

Omicidio Mollicone – Due piste investigative

Omicidio Mollicone – Due piste investigative
giugno 27
17:03 2011

Sono due le ipotesi investigative seguite dalla Procura di
Cassino in questi anni, soprattutto dopo l’assoluzione del
carrozziere Carmine Belli, per fare luce su un giallo lungo
ormai dieci anni, quello della morte di Serena Mollicone. Le
piste potrebbero portare ad un coinvolgimento dell’ex fidanzato o di un nuovo spasimante. I cinque indagati – l’ex di Serena, Michele Fioretti e la madre Rosina Partigianoni; l’ex maresciallo dei carabinieri, Franco Mottola; il figlio Marco e un altro carabiniere, Francesco Suprano – verranno sottoposti al test del Dna per capire se i loro profili genetici sono compatibili con quelli già isolati e rinvenuti sugli indumenti della ragazza al momento del ritrovamento del corpo. Tra le altre cose, la Procura vuole stabilire se Serena Mollicone prima
di morire fosse passata alla Stazione dei carabinieri di Arce.

Condividi su:
Omicidio Mollicone – Due piste investigative - panoramica

Sintesi: Dna per verifica

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
PicenAmbiente banner 300×90
pubblicità