VeraTV

Droga – Cocaina in casa popolare abusiva

Droga – Cocaina in casa popolare abusiva
luglio 04
16:14 2011

Ospitava un amico che i carabinieri cercavano per notificargli una sentenza definitiva e finisce nei guai perché in casa nascondeva cocaina e due pistole illegali. Non solo: adesso rischia di perdere anche l’alloggio perché gli stessi militari hanno verificato che occupava abusivamente una casa popolare. Il protagonista della vicenda è Enzo Modolo, 27enne di Silvi, adesso accusato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. e detenzione illegale di arma giocattolo I carabinieri della stazione di Silvi Marina cercavano Umberto Loffredo, 29enne originario di Napoli ma residente a Montesilvano, sul quale pendeva una ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura del tribunale di Pescara, dovendo espiare poco più di 4 mesi per resistenza a pubblico ufficiale. Quando i carabinieri lo hanno trovato a casa di Modolo, hanno anche scoperto che questi nascondeva 57 grami di cocaina e due pistole scacciacani prive del tappo rosso con relative munizioni a salve. E’ così scattato l’arresto anche per lui. Una segnalazione è stata presentata alle autorità competenti per l’occupazione abusiva dell’alloggio popolare di proprietà del Comune di Silvi.

Condividi su:
Droga – Cocaina in casa popolare abusiva - panoramica

Sintesi: Arrestato a Silvi (Teramo)

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità