VeraTV

Ruby – Consulta ammette conflitto Camera-“Toghe” a Milano

Ruby – Consulta ammette conflitto Camera-“Toghe” a Milano
luglio 06
15:41 2011

La decisione è un preliminare via libera e non prima del
prossimo inverno si saprà se verrà accolta la richiesta di
annullare tutti gli atti di indagine sul caso Ruby e il decreto di giudizio immediato del premier. Piero Longo ha spiegato che la difesa valuterà se chiedere la sospensione del processo.

Condividi su:
Ruby – Consulta ammette conflitto Camera-“Toghe” a Milano - panoramica

Sintesi: La Corte Costituzionale ha dichiarato ammissibile il conflitto di attribuzioni sollevato dalla Camera nei confronti della procura e del gip di Milano che hanno indagato e rinviato a giudizio immediato il premier Silvio Berlusconi con le accuse di con

Articoli simili

Banner Terca 300×250
pubblicità