VeraTV

Afghanistan – Soldato italiano ucciso da esplosione ordigno

Afghanistan – Soldato italiano ucciso da esplosione ordigno
luglio 12
12:43 2011

Il fatto è avvenuto a Bakwa,nella parte meridionale del settore ovest, tutto a comando italiano. L’esplosione ha investito il militare appena sceso da un mezzo. La vittima è il geniere paracadutista Roberto Marchini, 28 anni, di Viterbo, primo caporal maggiore in servizio all’ottavo reggimento guastatori di Legnago. Con la morte di Marchini salgono a 40 i militari italiani impegnati nella missione Isaf in Afghanistan dal 2004

Condividi su:
Afghanistan – Soldato italiano ucciso da esplosione ordigno - panoramica

Sintesi: Un militare italiano è morto in Afghanistan in seguito
all'esplosione di un ordigno.

Articoli simili

Banner Terca 300×250
pubblicità