VeraTV

San Benedetto – Con i “Bau Boys” aiuto ad animali in difficoltà

San Benedetto – Con i “Bau Boys” aiuto ad animali in difficoltà
agosto 25
17:02 2011

“Non è assolutamente vero che i giovani non abbiano idee ed immaginazione, è vero il contrario e in più sprizzano energia. Siamo in un momento importante per il piccolo schermo, non ci sono più i soldi di una volta. Ci vogliono, appunto, le idee”. Ha le ‘idee’ chiare sul futuro del piccolo schermo Marco Berry, volto storico de ‘Le Iene’, ospite al Festival Idea Format-Tv (If-Tv) che si sta svolgendo al PalaRiviera di San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno). “E’ un momento di evoluzione, in cui bisogna avere la massima sensibilità – spiega il poliedrico presentatore e uomo tv -. La televisione è sempre più nevrotica, snervante, brucia tutto in un attimo. A comandare è il telecomando e infatti pochi sanno che durante le interruzioni pubblicitarie il primo e l’ultimo spot costano di più perché con il primo non si fa in tempo a cambiare e l’ultimo viene visto per paura di perdere la ripresa della trasmissione”. Come sempre Berry, 48 anni, torinese, ha mille impegni per la prossima stagione: la riedizione di otto puntate di ‘Invincibili’, a partire dal 4 settembre, che saranno aggiornate e integrate e mandate in onda dopo ‘Le Iene’, quindi otto appuntamenti di ‘Mistero’ in co-conduzione con Bossari, Alexander e Pinketts. E ancora ‘Bau Boys’, anche in questo caso otto puntate, nel preserale su Italia 1. “Un esperimento interessante – spiega – insieme a un gruppo di ragazzini, una banda, ci occuperemo di animali in difficoltà”. Quindi nel 2012 quattro serate dedicate alla magia, grande passione di Berry. “La tv che mi piace – sottolinea – è quella in cui si raccontano delle storie e soprattuttto se vengono narrate bene. Degli esempi sono Lucarelli e Minoli, mi piace anche ‘Report’. Al contrario non mi piace la televisione gridata, quando viene forzatamente inquinata dalle urla. Rimpiango i bei varietà di una volta, ma come detto non ci sono più soldi”.

Condividi su:
San Benedetto – Con i “Bau Boys” aiuto ad animali in difficoltà - panoramica

Sintesi: "Non è vero che i giovani non hanno idee, anzi sono pieni di energia"

Articoli simili

Banner Terca 300×250
pubblicità