VeraTV

Al via ordinanza cavalli in gare e fiere, stretta su doping

Al via ordinanza cavalli in gare e fiere, stretta su doping
settembre 09
17:03 2011

E’ stata pubblicata, infatti, sulla Gazzetta Ufficiale, di oggi, n.210, la nuova ordinanza, voluta dal sottosegretario alla Salute, Francesca Martini, che detta le nuove regole sulla disciplina di manifestazioni popolari pubbliche o private nelle quali vengono impiegati equidi, al di fuori degli impianti e dei percorsi ufficialmente autorizzati. “L’ordinanza, che sostituisce la precedente del 21 luglio 2009 – spiega il ministero della Salute – rafforza e introduce misure più rigide a garanzia del benessere degli equidi e nello stesso tempo è volta a tutelare maggiormente l’ incolumità pubblica durante lo svolgimento delle gare”. “Il sistema di prevenzione avviato con la mia Ordinanza – ha detto Martini – ha permesso una riduzione degli incidenti e degli episodi di maltrattamento dei cavalli impiegati nelle manifestazioni pubbliche e private, costretti talvolta a gareggiare in condizioni e su percorsi non idonei”. “Il nuovo testo – spiega ancora il sottosegretario – detta regole più severe per il divieto di trattamento con sostanze dopanti al fine di contrastare definitivamente tale deprecabile fenomeno di cui spesso gli equidi sono vittime sia nelle manifestazioni popolari che in quelle sportive. La concreta applicazione delle disposizioni contenute nella norma – conclude Martini – permette di preservare le manifestazioni storiche nel rispetto del cavallo e valorizzare il patrimonio culturale del nostro Paese in base a norme di sicurezza già vigenti e principi di civiltà”. Soddisfazione è stata espressa dall’Ente nazionale protezione animali (Enpa): “Sono certa – afferma il presidente, Carla Rocchi – che questo provvedimento contribuirà a fare ordine in un campo che troppo spesso è stato causa di incidenti e vittime, e alimenta consistenti traffici malavitosi”.

Condividi su:
Al via ordinanza cavalli in gare e fiere, stretta su doping - panoramica

Sintesi: Giro di vite sull'uso dei cavalli in manifestazioni popolari pubbliche o private.

Articoli simili