VeraTV

Miss Italia – Daniela, reginetta 11/9 con l’incubo delle Torri

Miss Italia – Daniela, reginetta 11/9 con l’incubo delle Torri
settembre 09
17:21 2011

Così Daniela Ferolla, la Miss Italia 2001 eletta la notte tra il 10 e l’11 settembre, ricorda l’attentato alle Torri Gemelle in vista del 10/o anniversario. “Mi dispiace ancora – commenta – a distanza di anni, quando qualcuno dice che la mia elezione è stata offuscata dall’11 settembre: è stato un evento di una tragicità tale da cambiare le sorti di tutto il mondo, non solo dell’America. E’ stupido, al confronto, pensare al mio titolo”. “Si seppe che vinsi la corona dopo la mezzanotte”, ricorda Daniela in una nota diffusa dal concorso: fu sua solo quella notte, perché già al mattino, “al momento del primo servizio fotografico a Salsomaggiore – racconta – all’improvviso tutti i giornalisti, gli addetti ai lavori, le persone che erano intorno a me, corsero a vedere la televisione e per la prima volta vidi le immagini tremende delle torri che si sbriciolavano. Pensavo si trattasse di un film – commenta – perché non riuscivo a credere che potesse essere davvero successa una cosa simile. Quando realizzammo l’enormità dell’accaduto, tutta l’euforia per la vittoria del titolo svanì in un colpo solo”. Lo sgomento e le conseguenze dell’11 settembre hanno accompagnato Daniela anche nei suoi primi mesi da miss, spesso in viaggio e – precisa – “sempre in aereo: gli aeroporti erano deserti, volavo quasi da sola. La gente era terrorizzata all’idea di salire in aereo: sembrava tutto surreale”. Ora, nel decennale dell’attentato, Daniela torna a provare quel “mix di emozioni fortissime”, ancora divise tra ‘il sogno di Miss Italia’ e l’incubo dell’11 settembre.

Condividi su:
Miss Italia – Daniela, reginetta 11/9 con l’incubo delle Torri - panoramica

Sintesi: "Da una parte il sogno, dall'altra l'incubo".

Articoli simili

Banner Terca 300×250
pubblicità