VeraTV

Ascoli Piceno – 1,5 mln di euro per corsi di formazione FSE

Ascoli Piceno – 1,5 mln di euro per corsi di formazione FSE
ottobre 21
15:56 2011

La Provincia metterà in campo ben un milione e mezzo di euro, mediante il Fondo Sociale Europeo, per finanziare direttamente centinaia di corsi di formazione che saranno a disposizione gratuitamente degli utenti nei prossimi mesi. Gli Enti e le società accreditate presso la Regione Marche nel campo della formazione continua (ASSE I – Adattabilità) e formazione superiore (ASSI III-Inclusione sociale e IV-Capitale umano) avranno tempo fino a martedì 6 dicembre per rispondere al bando della Provincia, presentando i corsi che otterranno i fondi europei.

Contenuti e obiettivi delle nuove misure sono state illustrate, stamani, dal Presidente della Provincia Piero Celani nel corso di una conferenza stampa, tenutasi presso gli uffici del Centro per l’Impiego alla presenza dell’Assessore al Lavoro Aleandro Petrucci e della dirigente del Servizio dott.sa Matilde Menicozzi.

“Si conferma dunque l’impegno straordinario della Provincia nel campo della formazione, dell’incremento della qualità del lavoro e della riqualificazione professionale con una serie di interventi mirati utili al rilancio e la crescita del territorio” – ha spiegato il Presidente Celani – gli interventi formativi riguarderanno soggetti occupati, portatori handicap, disoccupati e occupati fuori orario di lavoro in ambiti specifici e molto richiesti dal mercato del lavoro e dal territorio quali: ambiente, energia, turismo, agro-alimentare, ristorazione, bioedilizia, lingua, artigianato artistico, pesca”.

“Si tratta di figure professionali e di settori strategici per la crescita del territorio, da un punto di vista occupazionale, individuati attraverso un lavoro attento, durato mesi ed anche frutto di numerosi incontri a cui hanno preso parte attiva associazioni di categoria, sindacati, Università, Enti di ricerca, Imprese ed Enti di formazione” ha dichiarato l’Assessore Petrucci.

Nel corso della conferenza, è stata resa nota anche la graduatoria dei progetti di formazione 2011/2012 cosiddetti autorizzati cioè proposti dagli Enti accreditati (pubblici/privati) ed a carico degli allievi. Sono ben 161 corsi che prevedono il rilascio di attestati di idoneità, di qualifica, di specializzazione e frequenza ai sensi della Legge regionale 16/90.
Si tratta di corsi molto richiesti come, ad esempio, tecnici verifica impianti termici, lavorazione pietre preziose, aiuto-cuoco, operatore socio sanitario, abilitazione al commercio alimentare, tutela ambientale e smaltimento rifiuti, addetto ai servizi di controllo per le attività di intrattenimento e spettacolo. Le attività formative autorizzate (non finanziate) sono state presentate, nei mesi scorsi, dagli Enti accreditati tutti in possesso di strutture (attrezzature – organizzazione) idonee e ordinamenti didattici conformi alla normativa vigente per le attività che prevedono il rilascio di qualifiche professionali (durata massima 2400 ore per chi ha assolto l’obbligo scolastico); di specializzazione (rivolto a diplomati, laureati – relativi all’apprendimento e per un totale massimo di 800 ore) e di abilitazione, preparazione e aggiornamento integrativo.

Condividi su:
Ascoli Piceno – 1,5 mln di euro per corsi di formazione FSE - panoramica

Sintesi: Pubblicato anche l’elenco dei progetti formativi autorizzati e non finanziati

Articoli simili