VeraTV

Ancona – Banda di ladri albanesi forza posto di blocco, un arresto

Ancona – Banda di ladri albanesi forza posto di blocco, un arresto
novembre 11
10:02 2011

Una banda di albanesi ‘specializzata’ in furti in abitazione ha forzato questa notte un posto di blocco nei pressi dello svincolo del casello autostradale di Loreto (Ancona). Cinque le persone a bordo di due auto risultate poi rubate qualche ora prima a Montelupone (Macerata), che hanno anche cercato di investire un sottufficiale dei carabinieri proseguendo la marcia verso l’autostrada. E’ scattato subito l’inseguimento. Una delle due auto ha abbattuto la sbarra d’ingresso del casello ed è entrata in autostrada dirigendosi verso sud, ma poco dopo è stata trovata abbandonata nei pressi di un ponte. L’uomo che era alla guida ha proseguito dunque la fuga a piedi, nascondendosi poi in un canale coperto da terriccio e fango per mimetizzarsi e sottrarsi alla cattura. Scoperto dai carabinieri, P.K., 32 anni, originario di Bushnesh Kruje (Albania), irregolare e già sottoposto a provvedimento di espulsione, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, avendo forzato il posto di blocco, e sottoposto a fermo per ricettazione. Le indagini hanno consentito di appurare che la banda di albanesi aveva commesso una serie di furti a Montelupone; la refurtiva (soprattutto monili in oro) è stata rinvenuta in parte a bordo dell’auto condotta da P.K.. Sono ancora in corso le ricerche dei complici.

Condividi su:
Ancona – Banda di ladri albanesi forza posto di blocco, un arresto - panoramica

Sintesi: Inseguimento nella notte tra le province di Ancona e Macerata

Articoli simili