VeraTV

Ascoli – Forse malore per Giorgio Centinaro

Ascoli – Forse malore per Giorgio Centinaro
novembre 20
16:35 2011

C’è ancora sconcerto ad Ascoli per la tragica fine di Giorgio Centinaro. Il ragazzo, figlio di Alessandro, giudice di Corte d’Appello, è stato ritrovato esanime sotto le acque che lambiscono il ponte di Porta Cappuccina. Era adagiato sul fianco destro con il corpo sotto il pelo dell’acqua che in quel punto è alta qualche decina di centimetri. A dare l’allarme un passante che attorno alle 11.20 stava attraversando il ponte. L’uomo si è affacciato dal parapetto ed ha visto galleggiare un cadavere. Subito sono arrivati agenti della squadra Mobile, della polizia scientifica, i vigili del fuoco i sanitari del 118. Il giovane indossava un paio di calzoncini corti, scarpe da footing e una maglietta di cotone a maniche corte. Era uscito di casa per la consueta corsa di allenamento che effettuava quasi tutti i giorni. Da quando, il 13 novembre dello scorso anno, era diventato, arbitro di calcio. Gli uomini della Mobile, arrivati sul posto per i rilievi hanno contattato il sostituto procuratore Carmine Pirozzoli che ha raggiunto il luogo della disgrazia per seguire le indagini. Sul posto anche il medico Claudio Cacaci.
Da una prima ricognizione cadaverica pare che il corpo non presenti gravi fratture se non una al setto nasale. Situazione che per certi versi fa cadere la tesi di un possibile suicidio perché il volo di trenta metri avrebbe dovuto produrre molti più traumi. Dunque non si esclude che il giovane sia sceso lungo il dirupo per un bisogno fisiologico e a seguito di una malore sua caduto nel fiume. L’acqua gelida e forse anche l’urto che gli hanno provocato la frattura al naso lo avrebbero reso inerme. Il corpo sarebbe stato trasportato per alcune centinaia di metri dalla corrente fino a fermarsi proprio sotto il ponte di Porta Cappuccina.
Il cadavere è stato portato all’obitorio dell’ospedale Mazzoni di Ascoli dove nei prossimi giorni sarà effettuata l’autopsia. Un dramma che ha scosso tutta la comunità ascolana.

Condividi su:
Ascoli – Forse malore per Giorgio Centinaro - panoramica

Sintesi: Il sedicenne trovato privo di vita nel letto del fiuem Tronto, sotto il ponte di Porta Cappuccina

Articoli simili

Tercas-notte-musei
pubblicità