VeraTV

San Benedetto – Insospettabile legale al vertice della banda dei rapinatori in ambulanza

San Benedetto – Insospettabile legale al vertice della banda dei rapinatori in ambulanza
novembre 24
19:18 2011

Margot di notte, avvocato di giorno. Una donna ascolana avrebbe curato gli interessi legali della banda di rapinatori finita in manette nell’ambito dell’operazione “Travelling riders” che ha smantellato un’ organizzazione criminale specializzata in rapine a istituti di credito messe a segno utilizzando un’ambulanza. Scappavano in sostanza a bordo del mezzo d’emergenza che nessuno si sognava di fermare per perquisire.
Trenta gli arrestati nell’ambito dell’operazione condotta dalla squadra mobile di Enna. Si tratta di Elisabetta Pietracci, 39 anni, nata a Rovigo ma residente ad Ascoli, agli arresti domiciliari con l’accusa di concorso esterno in associazione per delinquere. Per mettersi in contatto con i vertici del clan la donna utilizzava una sim telefonica ‘pulita’, che le sarebbe stata fornita dallo ‘zio’ Giorgio Speciale, anch’egli arrestato. Dalle intercettazioni telefoniche emerge che la Pietracci è stata ospite dallo stesso Speciale, originario di Nicosia (Enna) ma residente a San Donato Milanese. In quell’occasione il legale avrebbe suggerito ad alcuni degli indagati di spicco di interrompere i contatti con coloro che avrebbero potuto renderli “rintracciabili”. Nel corso delle indagini sarebbe emersa la solerzia dell’avvocato nell’informare gli indagati degli atti di indagini delle varie procure della Repubblica impegnate nelle attività processuali pendenti, concordando strategie e condotte da seguire per evitare guai giudiziari. Una notizia che ha scosso Ascoli perché la Pietracci è molto nota in città dove esercita la professione. E’ stata anche giudice onorario del Tribunale ascolano dal 2003 al 2010, quando, con una delibera del Csm, ne é stata dichiarata la decadenza dopo che erano state rilevate delle incompatibilità con il suo ruolo di avvocato. La Pietracci, sposata, con un figlio, risiede a San Benedetto e ha lo studio professionale in Viale De Gasperi. Un novella ed insospettabile Margot.

Condividi su:
San Benedetto – Insospettabile legale al vertice della banda dei rapinatori in ambulanza - panoramica

Sintesi: Ai domiciliari Elisabetta Pietracci nell'ambito dell'operazione "Travelling riders"

Articoli simili