VeraTV

Calcio – L’obiettivo della Samb è il poker

Calcio – L’obiettivo della Samb è il poker
dicembre 03
16:14 2011

Ora o mai più. Per la Samb inizia un ciclo di 4 gare per capire il reale obiettivo stagionale. Si parte al Riviera contro il Miglianico, penultima in classifica con appena una vittoria all’attivo e 6 sconfitte incassate in 13 gare. Poi Agnonese (in trasferta), Luco Canistro in casa e Recanatese fuori, prima della pausa natalizia. La speranza è arrivare al pit stop vacanziero con un distacco dalla capolista Teramo, che fila come un pendolino, minore rispetto agli attuali 12 punti, magari confidando nel big match che attende gli abruzzesi ad Ancona proprio nell’ultimo turno del 2011. Va da sé che la Samb deve puntare al filotto di vittorie e poi proseguire forte nel girone di ritorno. I sette risultati utili di fila, con i successi nelle ultime due gare raccontano di una squadra in salute, non irresistibile certo, ma in grado di marciare decisa e macinare punti. Contro il Miglianico i rossoblu proveranno intanto ad infilarne altri 3 attendendo buone notizie da Piano d’Accio, dove il Teramo ospita la Vis Pesaro, squadra veloce, rapida, insidiosa. Al Riviera ci sarà spazio anche per la solidarietà: i tifosi della Curva Nord raccoglieranno fondi da destinare alle popolazioni colpite dalle alluvioni nei giorni scorsi attraverso vari punti dislocati agli ingressi dei settori dello stadio. La Samb al gran completo ha già assicurato il proprio contributo. Il turno di campionato numero 14 propone anche un interessante sfida tra l’Ancona, affidata al tecnico Marco Osio, e il sorprendente Trivento, reduce da una bella prova col Teramo. Derby d’alta quota tra Civitanovese e Recanatese. Gare di sicuro interesse Santegidiese-S. Niccolò; Renato Curi-Agnonese e Isernia-Luco Canistro.

Condividi su:
Calcio – L’obiettivo della Samb è il poker - panoramica

Sintesi: Si gioca domani la 14esima giornata del Campionato Nazionale Dilettanti

Tags

Articoli simili

Tercas-notte-musei
pubblicità