VeraTV

Controguerra – Bonifica del Tronto pericolosa

Controguerra – Bonifica del Tronto pericolosa
gennaio 03
19:18 2012

Dopo l’ennesimo incidente scatta l’allarme sicurezza stradale sulla bonifica del tronto. L’ultimo in ordine di tempo è avvenuto in prossimità dell’innesto che conduce verso il centro storico di contro guerra. Un frontale fra un’auto e un autoarticolato. In mezzo alla carreggiata si sono toccate la parte anteriore sinistra della Punto, che procedeva verso il mare, e quella destra del camion, che andava verso Ascoli.
Ad avere la peggio è stata la Fiat, ma comunque entrambi i mezzi sono andati a finire in una scarpata profonda 5-6 metri. Il conducente della Punto è in gravi condizioni: ha riportato traumi al cranio e al torace.
A febbraio un 35enne aveva perso la vita contro una rotatoria sempre sulla Bonifica del Tronto, nel territorio di Controguerra. Un’altra vittima quest’estate,un albanese di 66 anni è deceduto in seguito ad un frontale con un’altra auto, complice l’alta velocità.
La bonifica si rivela ancora una volta una strada pericolosa che miete vittime,in alcuni tratti il limite è 70 in altri si arriva a 50,specie in corrispondenza dell’ingresso di aziende o di centri abitati. Al momento soluzioni concrete non ce ne sono, ma la richiesta è che vengano introdotti autovelox che fungano da deterrente all’alta velocità affinchè non si verifichino più gravi incidenti .
Controlli continui e costanti, attraverso un pattugliamento di polizia, potrebbero anche limitare il costante incedere del fenomeno prostituzione che alberga senza sosta lungo la Bonifica del Tronto denominata non a caso la strada dell’amore.

Condividi su:
Controguerra – Bonifica del Tronto pericolosa - panoramica

Sintesi: Ennesimo incidente lungo la strada dell'amore

Articoli simili