VeraTV

Giulianova – Deposito di pc e abiti scopero dai carabinieri

Giulianova – Deposito di pc e abiti scopero dai carabinieri
gennaio 07
10:57 2012

I Carabinieri della stazione di Silvi (TE), guidati dal luogotenente Antonio Tricarico hanno trovato, tutti muniti di etichette di vendita, 33 giubbotti, 126 maglie, 16 paia di pantaloni, 43 paia di jeans, due borse, due cinture in cuoio, un paio di anfibi. Nello stesso covo erano custoditi due computer da cui sono stati eliminati i dati identificativi esterni, una motosega e vari utensili. Un vero e proprio "deposito" di capi d’abbigliamento, computer e utensili, probabilmente provenienti da furti. L’operazione rientra nell’ambito di controlli su alcuni gruppi di cittadini romeni domiciliati a Silvi, che i militari ritengono responsabili di furti in zone limitrofe e regioni confinanti. I Carabinieri stanno svolgendo accertamenti per identificare le vittime dei furti. Questo sequestro è il secondo effettuato in poco tempo dall’Arma di Silvi, dopo quello del dicembre scorso. Allora furono ritrovati oggetti rubati in abitazioni delle province di Ascoli Piceno e Macerata: in quel caso i militari sono riusciti a restituire l’80% degli oggetti ai legittimi proprietari.

Condividi su:
Giulianova – Deposito di pc e abiti scopero dai carabinieri - panoramica

Sintesi: L'operazione rientra nell'ambito di controlli su alcuni gruppi di cittadini romeni domiciliati a Silvi

Articoli simili