VeraTV

Moresco – Al vaglio degli inquirenti alcune escoriazioni trovate sul braccio di un amico di Roberto

Moresco – Al vaglio degli inquirenti alcune escoriazioni trovate sul braccio di un amico di Roberto
gennaio 27
13:07 2012

Mentre da alcuni giorni si rincorrono diverse ipotesi tra suicidio, omicidio e malore, che avrebbero causato la morte del giovane studente di Moresco, sul fronte investigativo emergono novità interessanti. Sembra infatti che gli inquirenti starebbero prendendo in seria considerazione l’ipotesi del delitto, concentrandosi sulle frequentazioni di Roberto e sulle amicizie nell’ambiente universitario. Bocche rigorosamente cucite in merito all’interrogatorio dei giorni scorsi e all’identità, che ha visto protagonisti tre ragazzi che conoscevano molto bene il giovane Straccia. L’audizione è stata definita “notevolmente pressante” e uno dei tre si sarebbe contraddetto più volte, facendo sorgere dubbi sulla versione resa. L’idea che sta maturando nell’ambiente investigativo è che Roberto, negli ultimi giorni di vita, avesse incontrato e stretto rapporti con persone sbagliate. Parallelamente a ciò, in Procura viene approfondito anche un altro particolare, notato dopo la scomparsa dello studente marchigiano. Sembra che sul braccio di un amico abruzzese, sarebbero state notate alcune escoriazioni sospette. Ferite che inizialmente non vennero considerate rilevanti, ma che oggi gettano nuove ed inquietanti ombre sulla morte di Roberto. Il pool investigativo starebbe cercando di capire se quelle abrasioni possano essere direttamente collegate al decesso. Una delle ipotesi, attualmente al vaglio della magistratura, è che il giovane, anche lui universitario nell’Ateneo di Pescara, possa essere coinvolto negli stessi strani giri che avrebbero portato il 24enne alla morte. Intanto pare che la famiglia Straccia abbia assoldato un investigatore privato che starebbe indagando in modo molto determinato sulla misteriosa vicenda.

Condividi su:
Moresco – Al vaglio degli inquirenti alcune escoriazioni trovate sul braccio di un amico di Roberto - panoramica

Sintesi: Ieri interrogatorio per tre studenti universitari

Articoli simili