VeraTV

San Benedetto – Prosegue lo sciopero delle marinerie dell’Adriatico

San Benedetto – Prosegue lo sciopero delle marinerie dell’Adriatico
gennaio 30
10:44 2012

La protesta dei pescatori contro il caro gasolio e il Regolamento europeo della pesca, ritenuto troppo penalizzante per l’Italia, prosegue sulla costa Adriatica. Anche la marineria di Ancona ha aderito alla protesta, iniziata una settimana fa. Una decisione scaturita dopo un incontro notturno svoltosi nel capoluogo delle Marche, cui ha preso parte una delegazione delle marinerie di San Benedetto, Civitanova Marche e di altri porti dell’Adriatico. Verso l’una di notte, alcuni pescherecci di Ancona erano usciti in mare, ma poi si è raggiunta un’intesa per proseguire uniti la protesta, e le altre barche sono rimaste ferme in porto. Al blocco partecipa anche la marineria di Pescara, mentre una delegazione di pescatori sambenedettesi è in viaggio per Termoli, per tentare di convincere anche quella marineria ad aderire alla mobilitazione.

Condividi su:
San Benedetto – Prosegue lo sciopero delle marinerie dell’Adriatico - panoramica

Sintesi: I pescatori proseguono la protesta ad oltranza

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità