VeraTV

Ancona – Pescatori ancora in protesta

Ancona – Pescatori ancora in protesta
gennaio 31
13:56 2012

Una riunione urgente con il ministro Mario Catania e con l’assessore regionale alla Pesca Sara Giannini e una sospensione delle normative comunitarie, "nella speranza che siano modificate in senso migliorativo". E’ quanto hanno chiesto i pescatori dell’Associazione marinerie d’Italia e d’Europa, nel corso di un incontro con una delegazione di consiglieri regionali delle Marche, in rappresentanza di quasi tutti i gruppi assembleari. L’incontro, svoltosi in Consiglio regionale ad Ancona, era stato chiesto dai pescatori. Erano presenti i consiglieri Fabio Badiali (Pd), Paolo Eusebi (Idv), Adriano Cardogna (Verdi), Francesco Acquaroli, Francesco Massi e Giulio Natali (Pdl), Massimo Binci (Sel), Roberto Zaffini (Lega nord) ed Enzo Marangoni (Popolo e Territorio). Il nuovo Regolamento europeo della pesca, hanno chiesto i pescatori, va modificato, perché rischia di "affossare definitivamente le aziende e l’intero settore". Fra gli altri problemi sollevati, il caro gasolio (aumenti al limite del 100%) la riduzione degli sgravi fiscali, l’introduzione della licenza a punti. Tutte norme che penalizzano "un settore allo stremo, che rischia di andare a fondo" dicono i pescatori. In sede europea sollecitano una moratoria sulle norme comunitarie in attesa della loro revisione.

Condividi su:
Ancona – Pescatori ancora in protesta - panoramica

Sintesi: Chiesto un incontro urgente con la delegazione del Consiglio Marche

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Nepi banner 300×90
pubblicità