VeraTV

Delitto Porto Potenza – Un brindisi dopo il delitto della giovane ballerina

Delitto Porto Potenza – Un brindisi dopo il delitto della giovane ballerina
febbraio 01
16:12 2012

Un brindisi dopo il delitto per festeggiare il compimento dell’opera.
Giorno dopo giorno si delinea la dinamica dell’omicidio avvenuto a Porta Potenza Picena ed i particolari che emergono dai primi interrogatori sono inquietanti. “Ho conosciuto Andreea Christina due anni fa’, lei si prostituiva per strada. Il rapporto e’ divenuto affettivo, ma nell’ultimo periodo nonostante le mie attenzioni e riguardi lei era diventata molto silenziosa. Ogni volta che ci vedevamo mi chiedeva delle somme di circa 700-1.000 euro, con la promessa di avere più rapporti sessuali". Comincia cosi’ la storia che ha portato alla morte della ballerina 22enne, massacrata a colpi di bastone e trovata cadavere sulla spiaggia di Lido Bello. Ma questa è anche la triste storia del mandante dell‘omicidio, il suo ex compagno, Sandro Carelli, una pensione da mille euro al mese, che per vendicarsi di quell’amore non corrisposto, ha imposto a due amici del figlio, Sebastian Capparucci e Silvio Carlo Giarmana’, entrambi 26enni, di dare una lezione alla ragazza, di ucciderla, in cambio di 1500 euro ciascuno. “Il nostro rapporto si era lacerato, e mi sentivo preso in giro’ dalle continue richieste di denaro. Ad Andreea Christina i soldi servivano per la famiglia rimasta in Romania o per le sue vacanze”. Una storia squallida , all’insegna della confusione e di tanta fragilità. “Quella sera, quando i tre sono partiti per l’esecuzione, ho avuto un ripensamento, ma non mi sono mosso, perche’ non facevo piu’ in tempo a raggiungerli”. Dopo l’atroce delitto, i killer sarebbero tornati a casa di Sandro Carelli per brindare insieme sull’accaduto, perchè finalmente la storia era giunta all’epilogo tanto atteso.

Condividi su:
Delitto Porto Potenza – Un brindisi dopo il delitto della giovane ballerina - panoramica

Sintesi: Particolari inquietanti emergono dai primi interrogatori

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità