VeraTV

Porto Sant’Elpidio – Un arresto e una denuncia per rogo pasticceria

Porto Sant’Elpidio – Un arresto e una denuncia per rogo pasticceria
febbraio 02
17:01 2012

Si tratta di C.M. e M.P., entrambi pugliesi, a cui è stato notificato l’avviso di conclusione delle indagini coordinate dalla Procura di Fermo e condotte dai carabinieri. Il primo è stato arrestato – e già sta scontando in carcere una pena per reati connessi all’estorsione -, mentre il secondo é stato denunciato. Secondo i militari, entrambi sono legati ai soggetti finiti in manette sempre per estorsione e nei confronti di alcuni esercenti del litorale di Porto San Giorgio. Gli inquirenti sono riusciti a risalire ai due personaggi, seguendo un filone di inchiesta sul racket per una serie di richieste di ‘pizzo’ a titolari di esercizi pubblici locali. L’incendio era stato acceso in piena notte all’interno di una pasticceria e che aveva distrutto la parte frontale dell’esercizio commerciale. I danni erano stati limitati grazie all’intervento dei carabinieri che stavano passando davanti al locale e avevano notato le fiamme dalla vetrina d’ingresso.

Condividi su:
Porto Sant’Elpidio – Un arresto e una denuncia per rogo pasticceria - panoramica

Sintesi: Due le persone individuate quali responsabili dell'incendio appiccato lo scorso maggio ad una pasticceria sul litorale di Porto Sant'Elpidio

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità