VeraTV

Ascoli Piceno – Esaguito dalla Squadra Mobile ordine di carcerazione nei confronti di un ascolano

Ascoli Piceno – Esaguito dalla Squadra Mobile ordine di carcerazione nei confronti di un ascolano
febbraio 03
13:31 2012

La Squadra Mobile di Ascoli Piceno, ha rintracciato presso la sua abitazione ed arrestato Marozzi Sante, nato a Castel di Lama 67 anni fa, ma residente ad Ascoli Piceno.

La condanna definitiva è arrivata dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Perugia, in esecuzione di una sentenza emessa il 28 gennaio 2001 e resa definitiva il 27 gennaio 2012 dalla Corte di Appello di Perugia, dopo che la Cassazione aveva giudicato inammissibile il ricorso dell’imputato.

Marozzi, che sino al 1974 risiedeva in Germania, ha alle spalle diversi pregiudizi di polizia, dovuti anche alla sua qualità di assuntore di sostanze stupefacenti e di nullafacente.

Condividi su:
Ascoli Piceno – Esaguito dalla Squadra Mobile ordine di carcerazione nei confronti di un ascolano - panoramica

Sintesi: Sante marozzi dovrà scontare 4 anni e 4 mesi

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità