VeraTV

Maltempo/Teramo – Divieti ai tir, reggono i piani neve

Maltempo/Teramo – Divieti ai tir, reggono i piani neve
febbraio 03
10:57 2012

Sul capoluogo, così come sulla costa il manto nevoso si attesta sui 5-8 centimetri, mentre in alcuni tratti della prima collina, come nella zona del Vomano, lo strato di neve ha raggiunto anche i 20 centimetri. Dalla notte sono in funzione i mezzi spartineve della Provincia, dei Comuni e delle imprese coinvolte nei piani neve che sostanzialmente hanno retto e permesso di rendere transitabili le direttrici più importanti. Il transito sulle autostrade A24 e A25 così come sulle statali del territorio è interdetto ai mezzi con stazza superiore alle 7,5 tonnellate: la Polstrada sta effettuando i filtraggi e il cosiddetto ‘stoccaggio’ dei Tir ai caselli di Mosciano Sant’Angelo e Roseto sull’A-14 e alla barriera di Basciano dell’A-24. Non si registrano al momento difficoltà sulle arterie di collegamento, fatta eccezione per la zona di Castelli dove gli autobus di linea non sono riusciti a raggiungere comodamente il centro montano. Sono sempre più i sindaci che hanno decretato la chiusura delle scuole: gli istituti sono chiusi oggi a Teramo, Giulianova, Atri e Pineto e in questi due centri lo resteranno anche domani, molto probabilmente seguiti nell’esempio anche dagli altri centri in considerazione del perdurare del maltempo.

Condividi su:
Maltempo/Teramo – Divieti ai tir, reggono i piani neve - panoramica

Sintesi: La provincia di Teramo è dalla tarda serata di ieri sotto una costante nevicata che ha raggiunto in alcuni punti della pedemontana il mezzo metro.

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Nepi banner 300×90
pubblicità