VeraTV

Calcio/CND – La Samb trema per il verdetto del giudice sportivo

Calcio/CND – La Samb trema per il verdetto del giudice sportivo
febbraio 04
15:56 2012

Non è tutt’oro quello che luccica. Senza nulla togliere ai dieci risultati positivi e il distacco di soli 4 punti dalla vetta della classifica, per la Samb è vietato perdere di vista la grana Trivento.

Era lo scorso 8 gennaio quando la squadra di Palladini conquistava il match per due reti a uno contro i molisani. Al termine dell’incontro, però, gli avversari si rivolgevano al giudice sportivo chiedendo la vittoria a tavolino o la ripetizione della gara. Il motivo? La mancata esatta compilazione della distinta da parte della società rossoblu: i giocatori in panchina non rispettavano la numerazione presentata ad inizio match. Un errore a cui per altro aveva rimediato il direttore di gara annotando la modifica nella propria di distinta.

Purtroppo però né Andreini di Forlì né i suoi collaboratori hanno consegnato all’Atletico Trivento, se non a fine partita, la distinta con le variazioni ufficiali.
La palla ora passa all’avvocato Edoardo Chiacchio incaricato di seguire la vicenda sambenedettese. Sarà suo compito servire il giusto assist alla giustizia sportiva per evitare un pericoloso autogol in chiave promozione.

Avvocato Edoardo Chiacchio: "abbiamo depositato le nostre controdeduzioni ora non possiamo che rimanere in attesa delle decisioni del giudice sportivo".

Condividi su:
Calcio/CND – La Samb trema per il verdetto del giudice sportivo - panoramica

Sintesi: La squadra di Palladini è in attesa di conoscere l'esito riguardo il ricorso presentato dall'Atletico Trivento

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
PicenAmbiente banner 300×90
pubblicità