VeraTV

San Benedetto – Il maltempo blocca i pescatori

San Benedetto – Il maltempo blocca i pescatori
febbraio 05
18:07 2012

Onde alte, vento forte e neve fermano il ritorno in mare delle imbarcazioni della Riviera. Impossibile, ma anche inutile avventurarsi nelle fredde acque dell’Adriatico. Inutile perché si potrebbe anche riuscire a pescare sotto la neve, ma poi? Niente camion per smistare le cassette, niente acquirenti al mercato ittico e niente incassi. In tempo di caro gasolio e rigide normative europee, il maltempo rappresenta un rischio che la marineria sambenedettese non si sente di correre.
Sabato i pescatori della Riviera delle Palme hanno impiegato dodici ore per tornare da Roma dove erano stati ricevuti dal vice ministro all’Agricoltura per affrontare le tematiche dello sciopero. Il pullman a passo d’uomo lungo la Salaria.
Così niente pesce fresco nemmeno in questa settimana. Il buon pescato dell’Adriatico potrebbe tornare a far capolino venerdì mattina. Ma sempre tempo permettendo. Nel frattempo i marittimi parlano del colloquio avuto con il sottosegretario all’Agricoltura Marco Braga. Il Governo, in sostanza, si è preso un mese di tempo per cercare soluzioni concrete al problema caro-gasolio, applicando alla categoria uno sconto di 3 o 4 centesimi sul costo del carburante. Un palliativo temporaneo che non risolve i problemi alla radice. Il sottosegretario si sarebbe impegnato anche ad agire in qualche modo per apportare alcune rettifiche al Pcp (Piano comune pesca) europeo che è in via di definizione e prevede normative molto più restrittive in materia di licenze e tracciabilità del pescato.

Condividi su:
San Benedetto – Il maltempo blocca i pescatori - panoramica

Sintesi: Niente pesce fresco causa neve

Tags

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
Nepi banner 300×90
pubblicitĂ