VeraTV

Delitto Rea – Slitta la decisione del Gip Marina Tommolini

Delitto Rea – Slitta la decisione del Gip Marina Tommolini
febbraio 11
13:15 2012

Per conto della Procura di Teramo, sono stati disposti nuovi esami sul dna di Melania Rea per comparare i codici genetici del materiale prelevato sotto le unghie della vittima. La battaglia legale tra accusa e difesa prosegue dunque a ritmi serrati, in attesa del Processo che, salvo sorprese, il prossimo 27 febbraio vedrà unico imputato Salvatore Parolisi. Per la Procura di Teramo il marito di Carmela è colpevole di aver massacrato la moglie con oltre 30 coltellate. Ipotesi che troverebbe conferma anche dalle numerose prove raccolte in oltre nove mesi di indagini. I magistrati Greta Aloisi e Davide Rosati, per fugare ogni possibile dubbio, avrebbero sollecitato il Reparto Investigazioni Scientifiche di Roma a comparare i codici genetici, isolati dal materiale prelevato sotto le unghie della mamma partenopea, con tutte le persone che, in qualche modo, avrebbero avuto un ruolo all’interno dell’inchiesta. Secondo indiscrezioni, sembra che nel mese di agosto la Procura di Teramo abbia ascoltato Adriano Tagliabracci, il medico che eseguì l’autopsia sul cadavere di Melania, per avere chiarimenti in merito a quanto rinvenuto sotto le unghie della donna. L’anatomopatologo confermò agli inquirenti che il dna repertato, tramite un tampone,  sarebbe misto. E mentre la decisione del gip Marina Tommolini sulla richiesta di rito abbreviato per Parolisi, slitta alla prossima settimana, la difesa della famiglia scopre un’altra carta. E’ stata infatti nominata come consulente di parte la dottoressa Marina Baldi, nota genetista romana. I legali del caporalmaggiore, Valter Biscotti e Nicodemo Gentile, per le consulenze si sono invece affidati ad Emiliano Giardina, docente di genetica medica e forense all’Università di Tor Vergata a Roma.

Condividi su:
Delitto Rea – Slitta la decisione del Gip Marina Tommolini - panoramica

Sintesi: Sulla concessione del rito abbreviato a Salvatore Parolisi

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità