VeraTV

Nereto – 17enne violentata dal branco

Nereto – 17enne violentata dal branco
febbraio 15
18:50 2012

Stuprata ripetutamente dal branco a soli 17 anni. L’Abruzzo, a neanche due giorni di distanza dalla violenza avvenuta all’Aquila ai danni di una 20enne di Tivoli, un’altra terribile storia che si ripete e che lascia enorme scalpore. Tre bestie feroci, questa volta, si sarebbero scaraventate su una ragazza residente a Nereto, per violentarla a turno e, forse, anche ripetutamente. La violenza si sarebbe consumata nella notte tra lunedì e martedì ma le indagini, come chiesto dal Procuratore Capo di Teramo,  restano ancora avvolte da uno stretto riserbo perchè gli investigatori sarebbero ancora alla ricerca di altri violentatori. Secondo quanto trapelato, dopo la denuncia che la vittima avrebbe formalizzato ai Carabinieri della Compagnia di Nereto, sarebbe stato fermato un giovane marocchino, classe 1983. Il ragazzo, da lunedì pomeriggio, sarebbe in stato di fermo con l’accusa di violenza sessuale e resta in attesa della convalida del fermo dopo l’interrogatorio  davanti al pm Laura Colica. A confermare la violenza subita dalle 17enne ci sarebbe anche il referto medico rilasciato dal Pronto Soccorso dell’ospedale di Sant’Omero, dove la ragazza si è recata dopo la violenza.
Mentre i carabinieri sono tutt’ora alla ricerca dei componenti del branco la Val Vibrata è sotto shock per l’accaduto.

Condividi su:
Nereto – 17enne violentata dal branco - panoramica

Sintesi: Fermato un ragazzo classe 1983, i carabinieri sono alla ricerca dei complici

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Elite supermercati banner 300×90
pubblicità