VeraTV

Riviera delle Palme – Nubifragio nella notte, “bomba d’acqua” nella notte

Riviera delle Palme – Nubifragio nella notte, “bomba d’acqua” nella notte
febbraio 21
12:34 2012

Dopo gli ingenti danni provocati dalla neve caduta nelle ultime settimane, sul Piceno arriva l’emergenza pioggia. L’ondata di maltempo pare non voler abbandonare la Penisola e nelle ultime ore, in particolar modo nella notte, su tutta la provincia è esplosa una vera e propria bomba d’acqua. Gravemente colpito tutto il litorale marchigiano e in particolar modo i comuni di San Benedetto e Porto D’Ascoli. L’allarme è scattato a mezzanotte quando un’intensa pioggia si è abbattuta su tutta la Riviera. Come si può vedere da queste immagini realizzate in esclusiva dalla nostra emittente, alle 4 di questa mattina Piazza Garibaldi è stata letteralmente sommersa dall’acqua che è arrivata a pochi centimetri dagli sportelli delle macchine. Ancora incalcolabili gli interventi dei vigili del fuoco che sono rimasti impegnati per tutta la notte. Enormi, secondo una prima stima, appaiono i danni agli stabilimenti balneari, alla spiaggia, alle infrastrutture viarie, ai negozi e alle abitazioni, oltre che agli uffici pubblici. La forza e la grande massa d’ acqua che si e’ abbattuta in poche ore, ha allagato completamente quasi tutti i sottopassi che immettono sul lungomare.  All’interno del pontino che collega Viale dello Sport con il mare, una macchina, senza nessuno a bordo, è rimasta sommersa dall’acqua e le operazioni di recupero sono proseguite per tutta la mattina. Momenti di paura anche al Paese Alto dove un muro è crollato sopra un’auto parcheggiata, fortunatamente vuota in quel momento. Per riuscire a domare l’ennesima emergenza, in aiuto della Protezione Civile e dei Vigili del Fuoco, sono arrivate squadre e mezzi di soccorso da Ancona, Ascoli, Fermo e Macerata. Resta comunque la massima allerta per le prossime ore. Il fiume Tronto e i torrenti affluenti restano costantemente monitorati per il rischio di dissesti ed esondazioni. Tra i cittadini, a distanza di un anno, è tornata la paura di rivivere la terribile alluvione che nel Marzo del 2011 flagello tutto il territorio Piceno. 

Condividi su:
Riviera delle Palme – Nubifragio nella notte, “bomba d’acqua” nella notte - panoramica

Sintesi: Dopo la neve arriva l'emergenza pioggia

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità